CA

IL NUOVO PROFESSIONISTA DBN

Il percorso formativo conforme alla normativa tecnica ISO-UNI 11713:2018 in termini di Professionista del Benessere tramite Massaggio Bionaturale prevede una durata di 600 ore di formazione.
Si tratta di un titolo certificabile che prevede l’iscrizione in un registro non più solo nazionale come quello dell’Operatore Olistico, ma esteso a livello Europeo (Registro Accredia).

Il percorso formativo del Professionista del Benessere tramite Massaggio Bionaturale si rivolge a tutti coloro che hanno già intrapreso un percorso di studi nel settore, o che svolgono già questo tipo di attività e desiderano accrescere e certificare le loro competenze in ambito della relazione d’aiuto e della gestione autonoma del proprio lavoro servendosi di strumenti pratici come ad esempio metodi di relazione efficace, di ausilio e supporto all’individuo, azioni di coaching, e counseling, uniti al beneficio di discipline manuali come ad esempio il massaggio bionaturale.

La nuova scheda tecnica ISO-UNI parla chiaro, e prevede infatti delle specifiche competenze non più solo ed esclusivamente sotto l’aspetto manipolatorio corporeo, ma un nuovo professionista ideato per supportare in modo ancor più approfondito il proprio cliente, fornendo strumenti di straordinaria efficacia in termini comunicativi e di riequilibrio psicofisico umano.
Lo studio della Comunicazione Emozionale non verbale, linguaggio dell’Inconscio, Marketing, comunicazione e gestione della propria attività, oltre ai moduli di almeno 5 diverse tecniche massaggio vanno a completare il profilo professionale di questo lavoratore autonomo che svolge il proprio lavoro in modo indipendente come libero professionista piuttosto che per conto di terzi come previsto dalla normativa ISO-UNI. Scopri il programma didattico

CA

IL PERCORSO DI STUDI E I CREDITI FORMATIVI

Il percorso formativo è strutturato in un totale di 600 ore di formazione suddivise in ore di frequenza in aula e/o riconoscimento crediti formativi.

La formazione in aula –
Per coloro che desiderano intraprendere un vero e proprio percorso exnovo, il programma formativo proposto rispecchia i requisiti previsti e proposti dalla normativa tecnica 11713:2018.
I corsi si svolgono nei fine settimana (generalmente a settimane alterne), in un arco di tempo massimo di 6 mesi. E’ inoltre possibile personalizzare il calendario didattico in base alle proprie necessità, recuperando e/o rifrequentando ogni modulo di lezione illimitatamente!

La commissione crediti formativi –
Conscientia Academy si riserva di valutare la formazione pregressa e/0 l’esperienza lavorativa di ogni alunno, indipendentemente dalla tipologia di corso e/o di studio autonomo, al fine di personalizzare il proprio percorso formativo in base alle esigenze ed agli obiettivi specifici di ogni studente. Il riconoscimento crediti formativi, ti permetterà infatti di valorizzare la tua professionalità in modo da snellire ulteriormente il nuovo percorso di didattico.

CA

E-LEARNING, DISPENSE E MATERIALE DIDATTICO

E-learning – L’Accademia si avvale di un sistema formativo da remoto interattivo. Il primo giorno di formazione ti verranno fornite delle credenziali di accesso private con le quali potrai accedere al tuo account riservato da qualsiasi dispositivo fisso e mobile (app mobile).

Sulla piattaforma multidmediale troverai una sezione per ogni modulo didattico svolto in aula, che ti permetterà di consultare le dispense, la presentazione power-point proposta in aula e rivedere i video professionali guidati dallo stesso docente curriculare per ogni tecnica appresa e/o l’intero video della giornata formativa.

Le dispense – ti verranno consegnate ogni sabato mattina in formato cartaceo, per ogni modulo formativo.

Il materiale didattico – necessario in aula, sarà sempre a tua completamente disposizione in aula, senza costi aggiunti!

CA

LA DIFFERENZA TRA OPERATORE OLISTICO E PROFESSIONISTA DEL BENESSERE

Entrambi sono professionisti che svolgono la propria attività in modo autonomo, sono facilitatori del benessere bionaturale mediante discipline bionanutarali non invasive. Tuttavia mentre l’Operatore Olistico affonda le sue conoscenze su strumenti pratici quali il massaggio, la riflessologia plantare e la kinesiologia applicata fornendo servizi ad approccio prettamente pratico-manuale, il Professionista DBN, assume un ruolo di elevata conoscenza in termini di anamnesi, gestione e affiancamento all’utente, servendosi di strumenti pratici nell’ambito delle relazioni d’aiuto ad azione di counseling e coaching.

CA

Per maggiori informazioni sul percorso formativo

PROFESSIONISTA DEL BENESSERE

compila il modulo, oppure chiamaci

CONTATTACI





Acconsento al trattamento dei dati personali in ottemperanza alla legge sulla Privacy